Spazza via le emozioni negative dalla tua vita
Ridi e libera la tua energia
Secondo l’antica filosofia cinese, la risata è un’esplosione di energia yang che parte dal cuore, si diffonde in tutto il corpo e restituisce benessere all’intero universo. La scienza conferma: ridere 15 minuti al giorno previene i disturbi cardiovascolari, allunga la vita, lenisce il dolore e pacifica gli animi. Un maestro di buonumore ci insegna come praticare al meglio la sua arte, a casa, a scuola, in ufficio. E come smascherare chi invece sorride solo per convenienza.

Due amiche di lunga data vanno in discoteca. C’è poca gente, ma non fa nulla. Non sentono neppure la musica, sono prese da ricordi e
racconti. Ridono sul divano per ore, a crepapelle.
Per niente, fino alle lacrime. Tra loro c’è complicità e feeling. Continuano per tutto il tempo ed escono dal locale piegate in due,
col mascara colato sul viso. Felici. «È stata la serata più bella dell’anno», si dicono. Momenti di leggerezza, di allegria. Viverli è importante.
Lo sa bene Gianni Ferrario, autore di Ridere di cuore per Tecniche Nuove, un maestro della materia, che stimola il benessere
con terapie mirate per manager e collaboratori nelle aziende, per docenti e studenti nelle scuole, per operatori sanitari, per tutti.
E noi, curiose di saperne di più sul potere terapeutico della risata e sui benefici che ne possiamo ricavare, l’abbiamo intervistato.
Che cos’è il riso?
Mi piace rispondere riesumando il pensiero di due grandi del passato. Per François Rabelais, profondo conoscitore della comicità medievale,
è una liberazione degli stati emotivi che oscurano la conoscenza della vita. Ovvero libera la gioiosa verità sul mondo, prigioniero
della falsità e della paura, che generano a loro volta la pesantezza del vivere e la violenza, quindi pure la sofferenza. [Continua a leggere]

Redatto da:

Fonte: Natural Style